Una raccolta di video e audio di Victoria Lyamina

"Mon cœur s'ouvre à ta voix" dall'opera SANSONE E DALILA di Camille Saint-Saëns.
Victoria interpreta VESENNIE VODY (Acque di primavera) con la Krasnoyarsk Chamber Orchestra diretta da Filippo Faes.
L'aria AH! QUEL GIORNO OGNOR RAMMENTO da "Semiramide". Orchestra e Coro di Vicenza diretti dal maestro Giuliano Fracasso.
DUETTO DEI FIORI dall'opera "Lakmé" di Léo Delibes. Victoria Lyamina e Kim Sung Eun. Orchestra e Coro di Vicenza diretti dal maestro Giuliano Fracasso.
Dall'opera DON CARLOS di Giuseppe Verdi, "Oh, don fatale". Orchestra del Teatro Olimpico diretta dal maestro Roberto Gianola.
Victoria interpreta la celebre romanza russa "NOCH SVETLA" del compositore M. Shishkin
Dalla PASSIONE SECONDO MATTEO di Johann Sebastian Bach, l'aria "Erbarme dich, mein Gott".
Victoria Lyamina interpreta "Deh! Tu, bell'anima" dai MONTECCHI E CAPULETI. Serata inaugurale del 59° Grand Prix Italia.
Da IL TROVATORE di Giuseppe Verdi, l'Aria "Stride la vampa". Orchestra e Coro di Vicenza diretti dal maestro Giuliano Fracasso.
V MOLCHAN'JI NOCHI TAJNOJ (Nel silenzio della notte) di Sergej Rachmaninov. Krasnoyarsk Chamber Orchestra diretta da Filippo Faes.
Dalla CARMEN, Victoria canta "Les tringles des sistres tintaient" (All'udir del sistro il suon). Orchestra e Coro di Vicenza.
Da LA PULZELLA D'ORLEANS di Pyotr Ilyich Tchaikovsky "Aria di Giovanna". Orchestra Filarmonica di Jaroslavl diretta da Anatoli Oselkov
Victoria Lyamina interpreta la romanza popolare russa "Ya ehala domoy" di Mary Puare.
Victoria interpreta "Smoke gets in your eyes", celeberrimo brano del compositore statunitense Jerome Kern.
Dalla "Carmen" di Bizet Victoria interpreta "Seguidilla". Orhestra Filarmonica di Jaroslavl diretta da Anatoli Oselkov.
Dal DON CARLO di Giuseppe Verdi l'aria "Oh, don fatale". Coro e Orchestra di Vicenza diretti dal maestro Giuliano Fracasso.
Von der Schönheit da "Das lied von der Erde" (Il canto della terra). Orchestra del Teatro Olimpico diretta da Israel Yinon.
UNA VOCE POCO FA (Cavatina di Rosina) dall'opera "Il barbiere di Siviglia".
Da LA FAVORITA di Gaetano Donizetti l'aria "Oh, mio Fernando". Orchestra del Teatro Olimpico diretta da Roberto Gianola.
Romanze russe degli anni Venti: Paolo Caoduro (voce narrante) legge un frammento da "Anime morte" di Gogol con Victoria Lyamina al pianoforte (Preludio di Rachmaninov).
"Serbami ognor sì fido" duettino da SEMIRAMIDE. Victoria Lyamina (Arsace) e Olga Lutsiw-Ternovskaja (Semiramide).
Dalla FANCIULLA DELLE NEVI di Nikolaj Rimskij-Korsakov la "Canzone di Lel'". Orchestra Filarmonica di Jaroslavl diretta da Anatoli Oselkov.